Gioco d’azzardo in Italia: Quanto e come si gioca

Quanto giocano gli italiani nei casinò online non AAMS? Il gioco d’azzardo in Italia è uno dei passatempi più diffusi, che siano scommesse sportive, casinò online, poker rooms o slot machine online. Un’industria sempre più in crescita, capace di assorbire, anche grazie allo sviluppo e all’accessibilità della sua versione online, gli effetti del lockdown. Secondo le stime degli esperti, infatti, entro il 2024 il settore del gambling raggiungerà un valore assoluto di 88,7 miliardi di euro.

Gli italiani continuano a giocare, non hanno rinunciato al gioco d’azzardo. A sostenerlo è una indagine condotta dall’istituto di ricera mUp Research in collaborazione con Norstat. Su un campione di italiani intervistato, l’8.8% ha risposto che la priorità nelle spese (superflue) irrinunciabili va al gioco d’azzardo. Si tratta di un campione di circa 3.9 milioni di italiani.

Siamo ben lontani dalle percentuali di chi ha indicato come preferenza i viaggi (ben 10 milioni di italiani), lo shopping (18,9%, quarto posto). Il podio, però, oltre i viaggi, vede anche le spese per strumenti tecnologici, con 9,6 milioni di italiani, e le sigarette (9.2). Insomma, il gioco d’azzardo non è una priorità ma il dato resta comunque importante per capire quanta presenza ha il gambling nelle vite degli italiani.

Verosimilmente, il boom è dovuto alle scommesse sportive non AAMS, da sempre grande passione di chi segue il calcio, ma c’è largo spazio anche per le slot, il poker e i casinò online. Grande successo riscuotono infatti le VLT, le macchinette da gioco ad alta volatilità che presentano alte possibilità di vincita.

Ma il gioco d’azzardo è ormai parte della vita degli italiani da molto prima e a poco servirono, al tempo, gli sforzi del governo Lega-M5S per osteggiarlo. I dati del report 2018 dell’Agenzia Dogane sono ancora più esplicativi: pannellano in questione gli italiani hanno giocato 106,8 miliardi di euro d’azzardo. Si tratta di un numero in costante aumento rispetto agli anni passati.

Nel 2015 la spesa era di 88 miliardi, di 96 nel 2016, 102 l’anno successivo. Di questa cifra, 48,6 miliardi vengono spesi in VLT e Slot machine. 19,7 i miliardi spesi in giochi con le carte, mentre le scommesse a tema sportivo si collocano sul podio con 10,9 miliardi.

La dimostrazione di come le priorità di gioco degli italiani si siano evolute è il crollo, in classifica, di lotterie e Lotto, rispettivamente con 9,2 e 8 miliardi. Sono cifre comunque altissime, ma imbarazzanti rispetto ai dati sul gioco online. Sul virtuale, infatti, gli italiani hanno speso nel 2018 circa 31,4 miliardi.

Sono cifre che preoccupano non poco in ambito medico: come si previene un’eventuale dipendenza? Come si fa, a maggior ragione dopo aver vissuto mesi di lockdown, ad uscire da quella condizione? Innanzitutto, andando a modificare i design che possano – con luci, grafiche e suoni – creare uno stato di dipendenza. È la prima riforma studiata dai grandi produttori di giochi in Inghilterra.

In Italia, invece, s’è puntato su una rigidità ancora maggiore, inserendo già dallo scorso anno l’obbligo di mostrare la tessera sanitaria e aver compiuto la maggiore età. Regolamentare il gioco d’azzardo è l’unico modo per far sì che i miliardi spesi non vadano nelle casse della criminalità organizzata, che allestisce un business da 20 miliardi sul gioco illegale. Non solo: serve per uno scopo sanitario, nell’evitare che sempre più italiani finiscano vittime di una dipendenza. Si può giocare in sicurezza senza perdere di vista lo scopo ludico. Visita il nostro portale TopBonusItalia.com per restare aggiornato su tutti gli sviluppi del settore.

100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 100%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 100%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 100%
100% fino a
60
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 97%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 96%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 95%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 94%
50% fino a
80
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 93%
100% fino a
50
sul primo deposito
Voto Top Bonus Italia 90%
1Bet Bookmaker

100% fino a 500€ sul Primo Deposito e Offerte Settimanali

Librabet Bookmaker Scommesse

100% fino a 500€ sul primo deposito e 200 Giri Gratis