michael-jordan-gioco

Il gambling è il passatempo più amato un po’ di tutti, anche dei più famosi. Una logica conseguenza dell’animo umano: puntare dei soldi rende tutto più interessante e se ne hai di più, punti di più. Non solo per il mero guadagno, sia chiaro: ma per lo spirito ludico che spinge a dare di più. Scommettere su un’attività fa guadagnare senso ad essa e dunque l’impegno profuso. Chiedere a Michael Jordan, che in The Last Dance viene descritto come un vero appassionato di gioco.

Non solo il poker, non solo il casinò: ogni tiro, ogni allenamento, ogni canestro e ogni altra attività anche extra-gioco, come il golf. Il più grande cestista della storia, per molti, era un vero appassionato di gioco d’azzardo e probabilmente lo è ancora. Puntare, in questo senso, significa anche scommettere su se stessi. Il 31 ottobre ci ha salutati Sean Connery, una delle grandi perdite del 2020. L’attore che ha legato la sua fortuna al personaggio di James Bond era un grande appassionato di blackjack. La storia più diffusa su di lui lo pone in Italia, nel 1963, per delle riprese. Tra una pausa e l’altra, una sera Connery puntò tutto sul numero 17.

Non fu premiato all’inizio, ma perseverando portò a casa 15 milioni di lire, considerevoli per l’epoca. Di aneddoti su di lui ce ne sono a bizzeffe ed emergono in ricordo di uno dei più grandi attori di quegli anni. Restando in tema Hollywood, la passione di Robert De Niro va anche oltre il semplice gioco e sfocia nell’imprenditoria. De Niro è stato il protagonista di una delle pellicole più belle sul mondo dei casinò, intitolata per l’appunto “Casinò”, in cui interpreta il celebre personaggio di “Asso”. La star ha investito la sua fortuna in casinò e resort di lusso. Oggi è socio di un mega resort con casinò situato nel paradiso tropicale di Antigua e Barbuda.

Un progetto da oltre 250 milioni di dollari di cui De Niro è socio. Prima, De Niro aveva investito nel Nobu Hotel di Manila, che ospita 380 tavoli da gioco e 1700 slot machine. Ben Affleck è un appassionato di blackjack: fu allontanato da un casinò di Las Vegas per aver contato le carte durante una giocata. Guardando invece alle celebrità nostrane, spuntano i nomi di Pupo, che ha vissuto anche momenti difficili, poi superati, a causa del gioco, e di Emilio Fede. Lo storico direttore del TG4 negli anni ’90 sbancò il casinò di San Remo e si ripeté a Saint Vincent per 1 milione di euro.

1Bet Bookmaker

100% fino a 500€ sul Primo Deposito e Offerte Settimanali

Ricevi il 100% fino a 500€ sul primo deposito inserendo il codice 1BWEL500.
Ogni giorno bonus diversi, come il 75% fino a 100€ sui giochi VEGAS.

Campo Bet Bookmaker Scommesse

100% fino a 100€ sul Primo Deposito, SportJackpot di 15000€

Ricevi il 100% fino a 100€ sul primo deposito. Indovina il risultato di tutte le partite e porta a casa un Jackpot di 15000€.

Librabet Bookmaker Scommesse

100% fino a 500€ sul primo deposito e 200 Giri Gratis

Ricevi il 100% fino a 500€ sul primo deposito e 200 Giri Gratis. Bonus settimanale del 50% e 50 Giri Gratis